Stampa

S. Bonaventura - Cadoneghe
S. Bonaventura di Cadoneghe
LA STORIA

Costituita il 25 dicembre 1967, la parrocchia di San Bonaventura di Cadoneghe sorge nella contrada detta “della Castagnara”, all’ingresso in Padova della statale del Santo che riprende l’antica pista dei veneti, poi divenuta via Aurelia, che collega Padova ad Asolo e corrisponde al cardo maximus della centuriazione romana dell’Alta Padovana. Il territorio fu smembrato dalle parrocchie di Vigodarzere, Meianiga e Pontevigodarzere, comprendendo una zona che negli anni precedenti aveva avuto un forte aumento della popolazione.
Inizialmente fu utilizzato, come sede provvisoria della parrocchia, un magazzino di villa Lazzara, appartenente allora ai frati Conventuali del Santo. Il 3 ottobre 1970 fu benedetta la prima pietra della chiesa, a unica navata, posta al centro del quartiere. Fu inaugurata il 2 giugno 1972 e intitolata a san Bonaventura.
Dalla fondazione a oggi la popolazione della parrocchia è più che raddoppiata: da 2850 a 6000 abitanti, e sono ancora in aumento. All’inizio della visita pastorale, nel 2006, il vescovo Antonio Mattiazzo ha inaugurato il nuovo piazzale della chiesa.

L'ARTE

Il patrono della parrocchia di San Bonaventura di Cadoneghe è raffigurato in una scultura in legno (nella foto) opera di Giuseppe Stuflesser di Ortisei. Attributi di questo santo sono le vesti cardinalizie sopra il saio francescano e il cappello, ai suoi piedi. San Bonaventura da Bagnoregio è stato nominato ministro generale dell’ordine francescano e cardinale-vescovo di Albano nel 1273. Il libro aperto e la penna d’oca ricordano che è stato dichiarato dottore della chiesa nel 1588.
Alle pareti della navata sono appese le stazioni della via crucis in gesso realizzate dall’artista vicentino Franco Biasia tra il 1970 e il 1974. Nella sacrestia una tela dei primi del Novecento raffigura la Sacra Famiglia.

FESTE

Titolare: san Bonaventura
da Bagnoregio dottore; festa patronale: terza domenica di giugno. Festa di san Giacomo: 25 luglio.


Stampa
Copyright 2010 La Difesa del Popolo - www.difesapopolo.it