REGINA PACIS
Solennità, feste e memorie
 15 maggio - S. Isidoro Agricoltore
 03 agosto - Dedicazione della Chiesa
 22 agosto - Regina della Pace
Altre informazioni e cenni storici
La comunità parrocchiale Regina Pacis detta anche ?Madonna della pace? ha compiuto già i suoi cinquant?anni di storia. La Chiesa Regina Pacis fu costruita al posto di un?edicola già esistente, sia per ringraziare la Vergine Maria per lo scampato pericolo al termine della prima Guerra Mondiale, sia perché il rione dove essa è sorta, distava molto dalle Chiese del centro. L?idea venne ad alcuni contadini; questi si rivolsero al sac. Can. Vincenzo del Pezzo, per realizzare detta idea. La costruzione cominciata nel 1923 avvenne in più riprese, e solo nel 1936 l?interno della chiesa assunse l?attuale configurazione (tranne i dipinti dei quattro Evangelisti, e alcuni del soffitto). Alla costruzione parteciparono molti contadini, rendendosi utili portando i mattoni, chi a spalle, chi con le ?carriole?; ognuno nel suo piccolo cercava di rendersi utile. Fu consacrata nel 1926 dal Vescovo Mons. Romeo. Fu retta da sac. Vincenzo del Pezzo, successivamente ? da quando divenne Parrocchia nel 1953, per decreto del vescovo Mons. Fortunato Zoppas letto nella Domenica di Pasqua il 5 aprile a Don Alfonso Fiorelli, fino al 1987 anno della sua morte. A lui successe poi, il fratello Don Giacomo Fiorelli fino all?ottobre del 2000, quando morì in un incidente automobilistico, a causa di un infarto. Il 17 dicembre 2000 divenne parroco il sac. Don Romualdo Calcìde. È situata in via Nazionale e territorialmente parlando è quasi la metà di Angri. È una parrocchia in continuo aumento demografico
ParrocchieMAP.it | Diocesi di Nocera Inferiore - Sarno | Scheda Annuario
?